Anzio

Anzio _resti villa imperiale romana

Come arrivare
Da Roma: Uscite dal GRA (Uscita N°26) per la Via Pontina (SS148)  direzione Latina Uscite allo svincolo Anzio-Nettuno Proseguite fino ad Anzio sulla Strada Prov. Nettunense   [...]

Anzio

Una Città storica, anticamente moderna, proiettata verso il futuro

Considerata da molti, a ragion veduta, la perla tirrenica del litorale laziale, Anzio, Antium per i latini, non e' solo un luogo di villeggiatura estiva. Riassumere ciò che la cittadina può offrire sarebbe come cercare di sintetizzare la Divina Commedia in una pagina.

La storia della località portodanzese parte da molto, molto lontano, perdendosi nella notte dei tempi, quando capitale volsca, fu assorbita da quello che poi divenne il più grande impero della Storia antica, il dominio dei Romani. Da qui fino ai giorni nostri Anzio divenne, passo dopo passo, un punto di riferimento storico, culturale e paesaggistico oltre che importante centro di scambi commerciali e turistici. Gli innumerevoli siti archeologici ancora oggi presenti in tutto il loro splendore, la Domus Neroniana in primis, fanno da apripista per una caleidoscopio di agglomerati culturali. Per citarne alcuni, possiamo menzionare le chiese di Sant'Antonio, patrono della Città, e di Santa Teresa. Rendere merito alla cittadina portodanzese solo per la sua storia potrebbe anche risultare esaustivo ma c'e' molto molto di più. Anzio è un mix di colori e profumi, odori e sapori che si vanno a mescolare formando ciò che di più tipico si può trovare in queste zone, a cominciare dalla spontanea cultura del pesce, che nel settore dell'economia, ha una valenza, percentuale, di notevoli proporzionni. L'agro romano, da sempre florido e generoso con chi porta rispetto alla terra e al mare, dona prodotti pregiati valorizzati all'ennesima potenza tramite sagre, eventi enogastronomici e appuntamenti vincolati in maniera ferrea al territorio. La festa di Sant'Antonio è l'apice dell'eventistica locale, con tre giorni di festeggiamenti in onore del Patrono, ma anche omaggi al territorio: ottime le degustazioni di formaggi e di vini locali, e fervida la presenza di artisti di strada che allietano le fresche serate primaverili ed estive. Da segnalare la festa della Birra ed il mercatino dell'antiquariato che per sei mesi si terrà nel comune tirrenico. Sono tipiche della regione le reti dei pescatori, fatte ancora a mano, nel rispetto delle tradizioni connesse all'ambiente marino. Non vanno sottovalutate la presenza lungo le banchine del porto di artigiani che ancora utilizzano l'estrema sapienza degli anni per forgiare imbarcazioni di antica memoria, e, non ultima, la pregevole fattura di reti per la pesca delle telline, prodotto tipicamente indigeno, ancora fabbricate secondo i tempi di madre natura. Anzio ha nel cuore dei suoi abitanti, la forza e la saggezza di chi e' abituato a vivere sempre con il senso del sacrificio e del lavoro, che negli anni ha saputo imporsi quale fattore costante, diventando un modello di società civile. E tutto questo di fianco ai ruderi della guerra guadagnandosi la Medaglia d'oro al Valor Civile come “esempio di spirito di sacrificio ed amor patrio”.

LOCANDINA_Festa_Primavera

Festa di Primavera ad Anzio

Torna anche quest'anno in Piazza Lavinia a Lavinio Mare la 4° Edizione della "Festa di primavera" che si svolgerà nei giorni 14 e 15 maggio 2016. In un tripudio di profumi e colori, piena di essenze arboree , fiori e piante, ci sarà spazio anche per attività didattiche dedicate ai bambini con visita alla riserva [...]

castagnata _anzio

Castagnata di Novembre ad Anzio

La castagnata di novembre è una festa che si svolge ormai da 13 anni in via Giacomo Matteotti all'intero del campo dell'oratorio dei Ss. Pio e Antonio. Una due giorni di degustazione di caldarroste e vino novello uniti alla degustazione di piatti tipici della tradizione marinara anziate accompagnati da vino e carni alla [...]

Cosa c'è da vedere

Spiaggia-di-Anzio-1

Itinerari

';

L’itinerario nel litorale a sud di Roma

La zona di produzione di questo vino si [...]

BIG20071024_3253281

Scopri la provincia

Agriturismo Valle Maggio

via La Farnesiana - 00051 Allumiere Telefono: 06 2050227 - Fax: [...]

Scopri la provincia

Villa di Nerone ad Anzio

Si adagia mollemente con le sue fabbriche rosate di laterizi [...]

Itinerari

';

Riserva Naturale di Tor Caldara e Castello Sangallo

Con la primavera ormai inoltrata per una breve gita fuori porta, suggeriamo [...]

Parco-Archeologico-della-Villa-Imperiale-di-Nerone

Itinerari

';

Anzio: Museo Archeologico e Villa Imperiale di Nerone

Proponiamo a tutti i nostri lettori come itinerario da un [...]

Itinerari

';

Storia di una Guerra, i luoghi dello sbarco

L'itinerario che vi proponiamo questa settimana ripercorre [...]

Villa di Nerone

Arte

Villa di Nerone

Numerose ville furono costruite lungo la costa di Anzio, la [...]

Scopri la provincia

La culla di Nerone

Temibile città Volsca, nemica acerrima di Roma, Antium, quella Antium [...]

Teatro romano

Arte

Teatro Romano

I resti dell'antico teatro romano sono ancora visibili sulla collina [...]

Arte

Museo dello Sbarco e della Battaglia

Inaugurato in occasione del 50° anniversario dello sbarco di Anzio [...]

Arte

Museo civico archeologico

Il Museo, che ha sede nella seicentesca Villa Adele, espone reperti dell'antica [...]

Spiaggia di Anzio

Natura e benessere

Il Litorale di Anzio

Nell'antichità Antium fu protagonista delle lotte e dei tumulti di Roma [...]

Natura e benessere

Riserva Naturale Villa Borghese

La Riserva Naturale Villa Bor­ghese di Nettuno, di recente isti­tuzione, [...]

Riserva Tor Caldara

Natura e benessere

Riserva di Tor Caldara

Si estende per circa 400 ettari sul litorale e conserva [...]