Civitella San Paolo

Come arrivare
  Da Roma: GRA, uscita A1 direzione Firenze, poi uscita Fiano Romano SP Civitellese   [...]

Civitella San Paolo

Un tranquillo borgo medievale Civitella San Paolo, borgo medievale di poco più di duemila anime, quasi al confine tra le province di Roma e  Rieti  è nascosto tra le colline ma, una volta raggiunto, offre scorci davvero d'altri tempi. E', infatti, visibile solo dal versante sabino e sorge intorno al castello eretto nell'800, e poi modificato nel corso dei secoli anche dai monaci di San Paolo. Al centro di moltissime contese tra le famiglie nobili dell'epoca, la rocca è arrivata fino ad oggi e mostra ancora tutta la sua bellezza, dominando la piazza centrale di Civitella San Paolo. Dietro al Castello, poi, si presenta agli occhi del visitatore, in un dedalo di vicoli, un centro storico in cui è piacevole perdersi, facendo così un salto indietro nel tempo. Suggestive, poi, le mura di cinta dell'antico borgo. Davanti al castello si erge la chiesa di San Giacomo Maggiore Apostolo, con i suoi aggraziati affreschi, altra tappa che non può mancare, in una visita a Civitella San Paolo. Poco fuori dal comune, che sorge sugli altipiani collinari del vulcano Sabatino, tra il monte Soratte ed il fiume Tevere in prossimità della confluenza con il Farfa, c'è la più antica chiesa del luogo, San Lorenzo: eretta nel 1200 sopra i resti di una villa romana e nei pressi di una necropoli del quinto secolo dopo Cristo. Più recente, ma non meno affascinante, la chiesa di Santa Maria attigua al castello. Davanti al centro abitato, poi, si estende il parco naturale comunale della Corona Sant'Andrea. Nell'area protetta è possibile vedere delle querce secolari ed è possibile ammirare una bellissima veduta della Valle del Tevere. Civitella San Paolo è storia e presente, è cultura ma anche piacere, e offre una serie di feste e sagre, tra cui una che risale addirittura all'epoca dell'antica Roma: la festa dei Canestri, negli anni modificata secondo i canoni della cristianità, si tiene il primo maggio ed è un appuntamento da non perdere. Le donne del paese, con dei piacevoli costumi d'epoca, sfilano per le strade con dei canestri adornati di fiori e nastri. Al termine della processione, e della messa, vengono distribuite le tipiche pagnottine prodotte secondo un'antica ricetta tradizionale, le trecce all'anice. La Pro Loco prepara dei menù tipici e poi la piazza si anima con musica e balli. Altro appuntamento legato fortemente alla tradizione è quello dei festeggiamenti di Sant'Antonio Abate, che si tengono nella domenica più vicina al 17 gennaio. La giornata si apre la mattina presto con l'accensione del Fuoco di Sant'Antonio: dopo la messa, inizia la processione con la statua del santo, accompagnata da un gruppo di cavalieri e dalle Consorelle dell'Addolorata e i Confratelli di San Giacomo. E, a seguire, si tiene la benedizione degli animali. Nel pomeriggio si passa dal sacro al profano con degustazioni di carne alla brace e formaggio appena fatto e con una mostra di animali. Ne ha di frecce al proprio arco, e sotto diversi aspetti, Civitella San Paolo. Dall'ammirevole collocazione paesaggistica e naturale alla storia, dall'ossequio di tipo religioso e con profonde radici alla storia della gastronomia.  

La Barcana

Festa Medievale La Barcana

L'11 e il 12 ottobre a Civitella San Paolo si terrà la manifestazione Medievale della Barcana, la festa prevede rievocazioni storiche e prende il nome di "Festa Medievale La Barcana" si terrà nell'antico Borgo Medievale di Civitella San Paolo, alle porte di Roma il secondo fine settimana di ottobre. Il [...]

Cosa c'è da vedere

da-nazzano-lungo-la-sponda-1024x680

Itinerari

';

L’itinerario nella Valle del Tevere

L’Area della Valle del Tevere è situata ad [...]

lazio_p014a--420x520

Scopri la provincia

L’olio extravergine d’oliva Soratte

Le testimonianze sulla bontà dell'olio del Soratte risalgono [...]

panorama-sulla-valle-del-tevere

Itinerari

';

Il bello del Tevere e il buono della Sabina

Dal suggestivo Castello Orsini di Nerola, alle bellezze del parco [...]

Scopri la provincia

La Civitas a guardia del Tevere

Lungo il tracciato della Tiberina, sotto l'isolamento vigile del Soratte, [...]

Arte

Chiesa di San Lorenzo

La Chiesa di San Lorenzo è la più antica del [...]

Arte

Castello Abbaziale

Il castello medievale, risalente al IX secolo, fu costruito a scopi [...]

Arte

Monastero di Santa Scolastica

Il monastero di Santa Scolastica fu fondato a Civitella San [...]