Labico

Come arrivare
Da Roma: A1 direzione Napoli, uscita Valmontone SS600     [...]

Labico

L'antico Fundum Longoienianum Labico si trova sulla testata di una valletta boscosa su uno sprone di tufo tagliato verticalmente. La prima testimonianza storica certa risale all'VIII sec., quando veniva chiamato Fundum Longoienianum, probabilmente per via del proprietario del terreno denominato Longus. Tale proprietà appartenne senza dubbio prima alla Chiesa romana poi, attraverso i secoli, ai Conti Tuscolani, ai Conti di Segni, agli Sforza Santafiora, ai Barberini e infine ai Pamphili.Nel XVIII sec. il paese diede i natali a Francesco di Ficoroni, famoso per la Ficoronis, conservata al museo di Valle Giulia, a Roma. Il comune si è chiamato Lugnano fino al 1872, anno in cui venne chiamato Labicano, nome mutato nel 1880 nell'attuale "Labico". Labico è un centro piccolo e suggestivo; deliziose le stradine che si inerpicano per il Borgo, con le torri svettanti e le case dai tetti colorati e i balconi fioriti. Da visitare la Chiesa di Sant'Andrea Apostolo, che venne eretta nel XVII secolo, sopra i resti di una piccola chiesa già esistente; successivamente venne ampliata con la realizzazione di un campanile. Di notevole interesse la Grotta "Mamea",  una grande cisterna a due volte e cinque arcate, lunga circa 18 metri e larga 9, che serviva per la raccolta delle acque, collegata ad una grande villa o ad un impianto termale.Secondo il Ficoroni, apparteneva a Giulia Mamea, madre di Alessandro Severo (222-235), per la presenza d'iscrizioni con il suo nome stampigliato su condutture plumbee rinvenute dallo storico in quella zona. La festa di maggior tradizione a Labico si tiene l'ultima domenica di Agosto ed è tenuta in memoria di San Rocco, il Santo Patrono che viene portato in processione il sabato. Mentre la domenica sono molte le attrattive per i turisti e anche per i visitatori occasionali che vogliono trascorrere un fine settimana sereno e quieto.  

Cosa c'è da vedere

fontana chiusa

Scopri la provincia

Agriturismo Fontana Chiusa

Via Fontana Chiusa, 3 - 00030 Labico Telefono: 06 9510050 - Fax: [...]

Arte

Chiesa di Sant’Andrea Apostolo

La Chiesa di S. Andrea Apostolo è stata realizzata nel secolo XVII [...]

Nocciole

Scopri la provincia

Le nocciole

L'eccellente nocciola si produce sia nella provincia di Roma che [...]

Arte

Castello di Lugnano

Arrivando dalla via Casilina, in direzione Roma, si possono notare, [...]