Valmontone

Come arrivare
[...]

Valmontone

 Valmontone, tra passato e modernità Valmontone è un paese che ha saputo reinventare se stesso: da piccolo paesino di provincia si è trasformato in un polo attrattivo, grazie a una rivalutazione del suo territorio, capace di sfruttare l'immediata vicinanza di un casello e un'uscita tra i primi della Roma-Napoli, l'Autostrada del Sole. Sorge sull'Alta  Valle del Sacco a quaranta chilometri da Roma, in una posizione che ne fa da snodo tra il territorio romano e la zona dei Monti Prenestini, che si trovano alle sue spalle e rendono il territorio valmontonese ricco di acque freatiche. La sua storia è ancora incerta: nel suo Museo Archeologico sono custoditi reperti che vanno dall'età arcaica, ovvero tardo VIII secolo avanti Cristo, all'età imperiale. Per poi continuare a ripercorrere il suo passato con le catacombe di Sant'Ilario, dal nome del luogo che si trova in campagna, che sono di epoca tardo-romana e di matrice cristiana; si tratta di un complesso affascinante e organizzato su cui è stata costruita nell'Alto Medioevo una chiesa di modeste dimensioni. Proprio del I millennio d.C. è la prima comparsa del nome “Vallis Montonis”, riferito alla zona sopraelevata sulla valle in cui c'è stato il primo insediamento urbano: caratteristica che, insieme alla sua forma circolare, ha incuriosito i vari illustri viaggiatori che l'hanno visitata nel corso dei secoli, che andavano dagli imperatori e i nobili a scritto di un certo lignaggio. Come, ad esempio, Carlo V, che la distrusse durante le guerre d'Italia, a Charles Dickens, anche se fu Camillo Pamphilj a innamorarsi davvero della città a tal punto da comprarla dai Barberini. E sotto la sua guida e protezione rinacque vivendo un periodo di autentico splendore. Dell'epoca della dominazione e del titolato blasone della suddetta patrizia famiglia romana è infatti il Palazzo Doria, la cui costruzione venne ispirata dalle tendenze architettoniche dell'epoca, che cercavano di creare la città rinascimentale ideale. E che vengono riprese anche nel ciclo di affreschi presenti nel palazzo, uno dei più impressionanti esempi della pittura del '600. Queste strutture attirano molti turisti che possono raggiungere la città grazie all'autostrada che ha un'uscita a Valmontone e la stazione ferroviaria, entrambe punti centrali di collegamento tra Roma e la Ciociaria, zona di cui Valmontone, benché ancora distante, risente per quanto riguarda i sapori: qui, infatti, si possono gustare ottimi piatti tipici in ristorantini nascosti tra le viuzze del centro storico, o spostandosi poco fuori la città nelle zone circostanti, famose per la qualità della buona cucina e dei vini. Memorabile manifestazione estiva è Caput Lucis, competizione mondiale dei fuochi d'artificio, nella quale si misurano nazioni di tutto il mondo in spettacoli pirotecnici mozzafiato ogni sera, per tutto il periodo della competizione, che in genere si svolge la prima settimana di agosto. Oggi Valmontone si è molto allargata rispetto al passato, soprattutto dopo la recente creazione di un nuovo punto di interesse ai margini della città, dove sono stati creati un Fashion District e un parco giochi tra i più grandi d'Europa, ancora in fase di completamento ma aperto al pubblico. Ma sia il fashion District che il parco dei divertimenti ospitano tutto l'anno feste di ogni genere, da Halloween ad alcune sfilate di moda: tutto reso ancora più affascinante grazie allo sfondo di Valmontone, che si erge poco sopra la valle, con le sue mura e il suo palazzo mollemente adagiati, quasi invitassero a dare un'occhiata.

oltre_la-memoria

Mese della Pace a Valmontone

Istituito lo scorso anno, Valmontone torna a vivere il “Mese della Pace”, trenta giorni di iniziative organizzate per celebrare il 71esimo anno del bombardamento che distrusse la città. Per l’occasione l’Amministrazione comunale propone, nel corso di maggio, ben dieci appuntamenti tra mostre, dibattiti ed iniziative tesi a diffondere la cultura [...]

valmontone 3

Festa della Donna a Valmontone

Sabato 7 conferenza e mostra su Ellis Cornelia Knight. Domenica 8 sport, musica e majorettes Due giorni di iniziative ed eventi, a Valmontone, per la festa della donna Sabato 7 marzo Nell’ambito di "I was here. Storie e immagini di personaggi illustri nei castelli romani e prenestini", la nuova manifestazione promossa dal Sistema [...]

Cosa c'è da vedere

Scopri la provincia

Un tempo era Teleria o Tolerio

Isolata sopra un colle diruto di tufo vulcanico, Valmontone vigila [...]

Valmontone_Catacombe e Basilica di Sant'Ilario

Arte

Catacombe e Basilica di Sant’Ilario

Tra i monumenti paleocristiani - alto medioevali più rilevanti del lazio, il [...]

Arte

Convento di Sant’Angelo

Il Convento di Sant'Angelo dei Frati Minori a Valmontone fu [...]

Arte

Museo Archeologico (MAV)

Il Museo, ospitato nel Palazzo Doria Pamphilj (seconda metà del [...]

Arte

Collegiata di Santa Maria Assunta

Retta da un Arciprete e da un collegio di canonici [...]