Tour letterari

Affile

S.Benedetto ad Enfide

Eretto, in una compatta trama medioevale, su di una collina di tufo alle pendici meridionali dei monti Ernici, Affile sorveglia l'alta valle dell'Aniene, pago della sua posizione panoramica. [...]

Agosta

Augusta sull’acquedotto della Marcia

Lungo il tracciato dell'antica via sublacense, nell'alta valle dell'Aniene c'è un'aria sospesa, senza tempo, una fusione perfetta tra i monti, lo spazio delle valli e la ricchezza d'acqua. [...]

Albano Laziale

I Cisternoni di Albano

Albano, che nel nome e nello stemma rivendica una presunta origine dalla mitica Albalonga, della progenie latina rinnova tuttavia l'impronta. Un'impronta quasi indelebile nel carattere e nel paesaggio [...]

Anfiteatro di Albano

Si adagia mollemente nel declivio lasciando rivestire i suoi blocchi tufacei dal verde di muschi e licheni. E' come se la natura se ne fosse impadronita giocando a [...]

Castrum della Legio II Partica

Albano non racconta più, se non in episodi isolati, circoscritti, la sua geometria urbanistica di Castrum della Legio II Partica. Ma  lascia  tuttavia che il suo assetto si [...]

Allumiere

Allumiere delle Sante Crociate

Asserragliato nel piccolo gruppo montuoso della Tolfa tra fitti boschi e macchia rupestre Allumiere racconta storie di minatori, di sfruttamento di cave e paesaggi incontaminati. Terra che ha [...]

Anguillara Sabazia

Anguillara (spiaggia del lungo lago con veduta del paese)

Angularia sul Sabatinus lacus

Col suo cumulo di piccole case assiepate si sporge curiosa sul bacino lacustre del lago di Bracciano. Quasi in sordina su di un esile punta che termina in [...]

Anticoli Corrado

Le casupole di Picasso

Arrampicato a nido d'aquila su di un dedalico gioco di scalette Anticoli Corrado rinnova nel territorio degli Equi l'orgoglio di un'umanità rustica e solenne, signorile e popolare insieme. Una [...]

Anzio

Villa di Nerone ad Anzio

Si adagia mollemente con le sue fabbriche rosate di laterizi sul pianoro che domina il mare, la Villa di Nerone, ad occidente del moderno faro. Maestosa, solenne e [...]

La culla di Nerone

Temibile città Volsca, nemica acerrima di Roma, Antium, quella Antium che la tradizione faceva risalire ad Antia o Antèa figlio di Ulisse e di Circe, non c'è più. [...]

Arcinazzo Romano

La Villa di Traiano ad Arcinazzo

Soggiace con la timida ritrosia delle sue dirute “ruine”, la Villa di Traiano ad Arcinazzo, alle falde del Monte Altuino che incombe severo col suo profilo e le [...]

L’altopiano dei profumi

Accarezza il fianco del monte Pianezze, che ne benefica aria e paesaggio con le sue maestose merlature rocciose, Arcinazzo Romano. Presidio urbano della conca carsica a ridosso dei [...]

Ardea

L’antica capitale dei Rutuli

Appeso su di un uno sperone tufaceo pare non rammentare il suo antico ruolo di capitale dei Rutuli e aspetta un riscatto di quell'agro pontino soffocato da abusivismi [...]

Ariccia

La prima “mansio” della Regina Viarum

Lungo il percorso della regina delle vie (Appia Antica), come sospesa sul suo monumentale ponte, Aricia - così era chiamata in antico - serba allo sguardo, quasi ritrosa, [...]

Arsoli

Abbarbicata sulle terre degli Equi

Su di un colle amenissimo e fresco Arsoli lancia nelle screziature azzurre del cielo il profilo merlato del suo castello, sollevandone l'architettura severa e gentile sul dorso dei [...]

Campagnano di Roma

Nella valle del Dio Bacco

In principio era un lago circondato da tufi, memore nel nome e nel respiro del Dio Bacco. Luogo insalubre attraversato da pellegrini, viaggiatori e briganti lungo la via [...]

Capena

Chiesa di San Leone

Tra vallette ammantate dalle patriarcali contorsioni di ulivi, San Leone occhieggia con la sua facciatina scabra, cui il lascito di frammenti marmorei antichi denuncia come proemio la sua [...]

La Civitucula della lega dei Capenati

Su quella valle del Tevere abitata da antiche popolazioni italiche fidelizzate ai Veienti, Capena dominava il fosso di San Martino con i suoi Capenati: “Delle citta etrusche più vicine [...]

Capranica Prenestina

Il Santuario della Mentorella

Adagiato come un nido d'aquila a strapiombo sulla Valle di Giovenzano il Santuario della Mentorella evoca suggestioni rare. Sugella il suo timbro benedettino su di uno sperone roccioso [...]

Castel Madama

Il borgo di Margarita d’Austria

Dilaga dal suo castello con rivoli di case Castel Madama come una polla d'acqua che si spande sul colle. Si adagia sul crinale con quel biancore di abitazioni [...]

Castelnuovo di Porto

Tetti di tegole sul corpo di tufo

Su di uno sprone di tufo allunga il suo profilo medievale su di una valle carica di ulivi. Parla ancora il linguaggio dei Capenati nella sua fiera asprezza e [...]

Cerveteri

Da Kyrsy a Caere, città dei vivi e dei morti

Kysry, così si chiamava la potente città etrusca che noi conosciamo come Cerveteri, un vasto insediamento che occupava le pendici esterne del vulcano Sabatino, nell'area tra la pianura [...]

Ciampino

Monumento celebrativo a Leonardo da Vinci

La città-giardino mancata

Sui basoli della Regina delle Vie (Appia Antica) lascia la sua impronta razionale, sogno di un progetto che non c'è più, Ciampino. Vive nelle aspirazioni di un suburbio [...]

Cineto Romano

A picco sul pozzo delle Morge

Si adagia mollemente sul costone dirupato del monte Peschioso, sorvegliato a vista dal massiccio del Monte Aguzzo (1067 m.), Cineto Romano, issando il profilo merlato del suo maniero [...]

Civitavecchia

Le Terme Taurine di Civitavecchia

Traiano l'aveva voluta aperta nei suoi orizzonti, sul mare, nella riva etrusca del Tirreno: “Eppure questo è il Tirreno degli Etruschi, dove il loro naviglio spiegava le nitide vele, [...]

Centumcellae, il porto-emporio di Roma

Una città in forma di porto, Civitavecchia: un luogo la cui funzione risolve la definizione e ammaglia tutto il resto compresa la sua storia. “(…) d'una Città, la quale [...]

Civitella San Paolo

La Civitas a guardia del Tevere

Lungo il tracciato della Tiberina, sotto l'isolamento vigile del Soratte, Civitella San Paolo si lascia accarezzare dal bel profilo turrito del suo castello che emerge in uno scenario [...]

Colleferro

Il Castello di Piombinara a Colleferro

Irto su di uno scoglio calcareo il Castello di Piombinara veglia sovrano sulla Valle del Sacco. Sparge le sue fabbriche dirute in cima alla roccia in una sospesa [...]

La piccola città modernista

Raccoglie la sua storia nei primi anni trenta del secolo scorso, come per miracolo, attorno alla stazione di Segni-Paliano, Colleferro, come borgo industriale. E pare immemore della dedica fortuita [...]

Colonna

“Statio ad Quintanas”

Da qualunque strada vi si pervenga, Colonna si lascia imprimere nella memoria del paesaggio circostante per la mole invasiva del “dindarolo”. Quel suo serbatoio idrico che oltraggia la corte [...]

Fonte Nuova

Prisci latini e nobiltà sabina

Annoda il suo tessuto urbanizzato su di un itinerario di torri e casali della antica via Nomentana, Fonte Nuova. E lo fa con signoreggiare certo, anche se recente, [...]

Gavignano

La patria di Innocenzo III

Sospesa, quasi spersa nel suo dominio sulla valle del Sacco, Gavignano sporge i suoi tetti arrampicati su di un ameno colle, sotto l'occhio vigile dei Lepini. E poco [...]

Genazzano

Il Ninfeo di Genazzano

Un angolo di terra in quel di Genazzano sembra ritratto a bella posta per una cartolina del Grand Tour, il pellegrinaggio laico della memoria e dell'arte. Non manca [...]

Una piccola rustica città

Sollevato su di uno sperone tufaceo come a veleggiare sulla alta valle del Sacco, sotto l'egida rassicurante delle propaggini meridionali dei Monti Prenestini, Genazzano richiama nel suo nome [...]

Gerano

Un cuore medievale sul Giovenzano

Su di un poggio isolato in mezzo a radure boschive il cui verde intenso appare ben poca cosa rispetto agli odori e profumi circostanti, Gerano affaccia il suo [...]

Gorga

Alle porte della Ciociaria

Agganciato al calcare del Monte Volpinara, Gorga scruta i Lepini col suo serraglio di case. Sonnecchia, dietro la catena preappennica del Lazio Meridionale, con spirito già quasi ciociaro, [...]

Guidonia Montecelio

La città doppia, antica e moderna

Doppia città nel nome e nei fatti, Guidonia Montecelio gioca per contrasti e ossimori. Si compiace della sua doppiezza di moderno e antico, di tecnologia e medioevo, di [...]

Jenne

Il borgo del “Santo”

Era la sera del 19 giugno del 1903 quando Fogazzaro a dorso di un mulo alla ricerca del paese più povero e più misero della valle sublacense si [...]

Ladispoli

Il Castello di Palo

Abbandona il suo corpo turrito in riva al mare, il Castello di Palo e traguarda l'orizzonte in attesa di chi sa quali scorrerie saracene. Serrato nella morsa delle [...]

La città di Ladislao Odescalchi (e dei carciofi)

Ladis Polis, e come tale, ossia come città di Ladislao Odescalchi (1888), Ladispoli poggia la sua trama urbana su quel Tirreno degli Etruschi: “…dove il loro naviglio spiegava le [...]

Monteflavio

Cerchiari e nevari di Monteflavio

Appesa sopra la falda di una delle creste del Monte Pellecchia, Monteflavio si compiace della sua posizione dominante sul crinale dei Lucretili e del suo carattere montano e [...]

Montelanico

Sotto gli orli dei Lepini

Sotto l'egida dell'angelo guerriero che marchia il suo stemma, Montelanico stende il suo mucchietto di case sul crinale di un colle, circondato da castagni secolari, e aperto su [...]

Montorio Romano

Mons Aureus della Sabina

Respira della Sabina gli umori e i fati, Montorio Romano, incollato lassù sul quel balcone delle pendici settentrionali dei Monti Lucretili. Sorveglia la valle con un certo piglio [...]

Moricone

Regillum città sabina

Si scopre quasi pudica, Moricone, su di uno sprone ai piedi del Monte Pellecchia (1368 m.), la cima più alta dei Lucretili. E si lascia carpire nel candore [...]

Morlupo

Castrum Mori Lupo

Poco distante dal tracciato della via Flaminia, Morlupo si profila con tutto il suo bagaglio leggendario su di un dosso di trachite e tufi. E il suo mucchietto [...]

Nazzano

Un panorama straordinario sulla valle del Tevere

Si avviluppa a spirale arrampicandosi sul cocuzzolo dominato dal suo castello, Nazzano, in un gioco di cromie variabili sul tono del cotto. Appollaiato con la sua grande torre [...]

Nettuno

L’antica Neptunum

Sorveglia il mare aspettando ancora chi sa quali scorrerie, memore che comunque, per via del suo nome, non potrà che avere conforto da quell'elemento primario. E' Nettuno, che adagia [...]

Torre Astura a Nettuno

Rompe l'orizzonte del litorale col suo profilo merlato, Torre Astura, catturando lo sguardo di chiunque si volga da Nettuno verso il Circeo. Si allunga su quella lingua di [...]

Olevano Romano

Olevano Romano meta privilegiata di pittori, poeti e narratori

Con la sua cascata di casette bigie appollaiate sulla roccia come un nido di rondine, Olevano sorveglia la valle ai suoi piedi senza alterigia. Sembra apparentemente non curarsi [...]

Palombara Sabina

Era detta all’origine Palumbaria

Arrotolata a spirale sul colle, Palombara Sabina dipana il groviglio concentrico di casupole, in un armonioso gioco di tetti fin su il poderoso abbraccio di mura del castello. [...]

Subiaco

La villa di Nerone a Subiaco

L'aveva voluta per sottrarsi alle fatiche della città, Nerone, la sua scenografica villa di Subiaco,  per sopire i suoi pensieri tra i silenzi dei Simbruini e vivere l'incanto e [...]

Tivoli

Villa di Quintilio Varo a Tivoli

Ruine sparse per la campagna, in quel di Tivoli, lasciano spazio a memorie antiche. Alle superbe architetture dell'ozio, luoghi di ricreazione fisica e spirituale della élite patrizia romana. Accade [...]

La Rocca di Tivoli

Possente e massiccia poggia il suo corpaccione murario accanto alle sillabe tronche dell'anfiteatro adrianeo, la Rocca Pia di Tivoli, come a verificarne la matrice costruttiva e inverarne nelle [...]

Il Tempio della Sibilla a Tivoli

Abbarbicato in cima ad una rupe col suo anello di colonne il Tempio della Sibilla serba ancora intatto il suo mistero. Traguarda l'orizzonte lontano e dall'alto dello spacco [...]

In antico era Tibur

In antico era Tibur e si era disposta al controllo del passo sull'Aniene. Ed è tutt'uno con il suo Fiume (Anio); si potrebbe dire che in qualche modo [...]

Valmontone

Un tempo era Teleria o Tolerio

Isolata sopra un colle diruto di tufo vulcanico, Valmontone vigila sulla confluenza valliva sottostante come ammiccando col suo abito colorato di case al verdeggiare di contorno. “…..giace sulla via [...]

Vivaro Romano

Antica colonia latina dal termine emblematico di Vivarum

Aggancia il colle Gennaro ai piedi  del Monte Croce (1081 m.) sollevando la rocca fin su la cima, Vivaro Romano, in un saliscendi a cascata di rubei coppi, [...]

Zagarolo

Dimora dei cosiddetti “sagari” (zagari)

Non lontano dalla Prenestina, Zagarolo, allunga il suo mucchio di case appollaiate su di un ripiano solcato da due torrenti. E lascia sulle sue origini le tracce non [...]

Tutti i Comuni

Mappa

Agenda

LMMGVSD
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
Vedi tutto »

Tag