Collegiata di San Lorenzo Martire

Indirizzo
Piazza Principe di Piemonte, 1-12, 00060 Sant'Oreste RM, Italia
La chiesa di San Lorenzo martire è la chiesa parrocchiale del paese di Sant'Oreste. Venne costruita a partire dal 1568 su disegno originario del Vignola, per volere del cardinale Alessandro Farnese, in sostituzione di una più piccola chiesa romanica del XII-XIII secolo, della quale si conserva il campanile, con bifore in travertino. Nel 1745 fu ingrandita eliminando l'abside cinquecentesca. La facciata si presenta articolata in due ordini per mezzo di paraste con capitelli dorici e con trabeazione del primo ordine che sostiene un timpano centrale sopra il portale; nella parte superiore sono presenti raccordi con volute laterali. La torre campanaria conserva una campana del 1527. L'interno è ad unica navata, coperta con volta a botte lunettata, con cappelle coperte da volta a botte lungo i lati. La chiesa ospita la pala settecentesca dell'altare maggiore con il Martirio di San Lorenzo, opera del pittore Ceccherini, una tela con la Madonna del Rosario, realizzata in occasione della battaglia di Lepanto, un pulpito cinquecentesco in legno dorato e un organo del 1638 sulla controfacciata, eseguito dagli organari della famiglia Bonifazi.