Provincia di Roma

Chiesa di Santa Maria

Naviga a tutto schermo [x]

La chiesa di Santa Maria ad Affile, costruita su mura romane ancora oggi visibili, viene citata a partire dal 1005, ma la forma attuale si deve ad una ricostruzione nel XIII secolo, di cui restano quattro arcate in pietra sorreggenti un tetto ligneo, e ad un prolungamento di due campate nel XVI secolo.
 
La chiesa fu parrocchia dipendente dal vescovo di Palestrina e tale rimase anche dopo lo spostamento del paese sul colle occidentale, che la lasciò al di fuori delle mura cittadine.
 
Conserva affreschi del XVI e XVII secolo e tracce di affreschi (raffiguranti due santi) del XIII secolo.

In evidenza