Tivoli_festa-di-mezza-estate

Festa di mezza estate a Tivoli

Inizio:
27 giugno 2017 08:00
Termine:
27 giugno 2017 17:00
Aggiornato:
27 giugno 2017
Indirizzo:
Google Map
Tivoli, Italia

NELLA MAGICA SCENOGRAFIA DELLA CITTADELLA VA IN SCENA IL REVIVAL DEL SAN GIOVANNI TIBURTINO ARRICCHITO DALLE TRADIZIONI POPOLARI DELLE QUATTRO CITTA’ GEMELLATE.

ECCO IL PROGRAMMA COMPLETO.
Le streghe e i folletti. Il grande spettacolo dei fuochi e gli stornelli in dialetto tiburtino. La danza, la poesia e la musica popolare. I gruppi folk e i piatti tipici di Tivoli e delle sue quattro città gemellate con le immancabili ciammaruche. E poi la straordinaria visita notturna nel bosco di Villa Gregoriana illuminato dalle lanterne, con apparizioni e sparizioni di elfi e fattucchiere. E ancora gli artisti di strada in esibizioni spettacolari, il mercato degli artigiani, le visite guidate. Tutto nello straordinario e suggestivo scenario dell’Acropoli e della Cittadella, con una speciale scenografia di luci, fiaccole, candele e scope di saggina.
E’ la Festa di Mezza Estate, in programma a Tivoli venerdì 23, sabato 24 e domenica 25 giugno, con l’anteprima del MezzaEstate Cinefest a Villa Adriana, nei quattro giorni precedenti.
Come per la Fiera di San Giuseppe, l’amministrazione comunale ha voluto riportare alla luce l’antichissima tradizione della Festa di San Giovanni che si festeggiava non solo a Tivoli ma in tutta Italia e in molti paesi europei. Una festa carica di significati poiché si svolge nella notte più corta dell’anno, di buon auspicio per gli amori, la prole, il raccolto, il grano, il vino. Una volta in questa notte magica si suonava, si accendevano fuochi e si appendevano scope di saggina e corone d’aglio proprio per tenere lontane le streghe e i folletti maligni. E così dal 23 al 25 giugno, a Tivoli, ci saranno musiche, danze, fuochi e tutto il resto, compresa la rappresentazione dell’universale Sogno di una notte di mezza estate di William Shakespeare, ambientato proprio in questi speciali giorni dell’anno . La festa è infatti un vero e proprio revival del San Giovanni Tiburtino, arricchito dalle tradizioni popolari, dalle musiche, dalle danze e dai sapori delle quattro città gemellate con Tivoli: Yugawara (Giappone), Delfi (Grecia), Focsani (Romania) e Saint-Amand-les-eaux (Francia).
Una festa, pertanto, che non solo vuole riportare alla luce, mantenere e far conoscere soprattutto ai giovani le antiche tradizioni tiburtine, compreso il dialetto, ma ha anche l’obiettivo di unire e consolidare - anche con finalità turistiche e di scambi culturali ed economici – i rapporti con le comunità gemellate con Tivoli, in particolare quella rumena, fortemente radicata in città.
In totale saranno più di 200 gli artisti impegnati in decine di eventi con oltre 50 ore totali di spettacoli tra le parate e le esibizioni di strada, il palco di piazza Rivarola, il Tempio di Vesta, le piazzette della Cittadella e il grande gioco dei fuochi in programma a Ponte Gregoriano a fine serata di venerdì 23, nel cuore della Notte di San Giovanni.
Una grande festa popolare, resa possibile dalla collaborazione con tante associazioni e decine di cittadine e cittadini volontari che hanno messo a disposizione il proprio tempo e le proprie arti per l’organizzazione della manifestazione, ai quali va il più sincero ringraziamento, a nome dell’intera comunità.

Credits:
La Festa di Mezza Estate è stata ideata e prodotta dal Comune di Tivoli, con l’organizzazione operativa della Pro Loco, il cofinanziamento della Regione Lazio – Presidenza del Consiglio e la preziosa collaborazione di Fai Parco Villa Gregoriana, Accademia Beats Generation, Circolo Filarmonico Diana, Centro di Formazione Professionale Rosmini – Tivoli Forma, Parco Sogno di Malala.
Hanno collaborato inoltre le associazioni Lu Tramvai, Gruppo Storico delle Tamburellare Tiburtine, Innovanda, l’Officina dei Talenti, Rione Colle, Comitato Arci, Comitato Festeggiamenti Villa Adriana, Luig, Welcome to Tivoli, Croce Rossa Italiana Tivoli, Anc Tivoli, Congeav Tivoli.
Top sponsor Terme Acque Albule spa.
Media Partner Radio Radio, Simply Radio, Teletibur, Notizia Locale, XL.

Programma:

Venerdì 23 giugno

Ore 10 (partenza da piazza Rivarola)
VISITA GUIDATA ALL’ACROPOLI E AL QUARTIERE DELLA CITTADELLA a cura del Prof. Franco Sciarretta – Società Tiburtina di Storia e Arte

Ore 17 sala conferenze del Parco di Villa Gregoriana (ingresso da piazza del Tempio di Vesta)
IL DIALETTO TIBURTINO Conferenza del Prof. Franco Sciarretta – Società Tiburtina di Storia e arte

ore 17:30 piazza Garibaldi e piazza Santa Croce
PARTENZA PARATA CON ESIBIZIONI ITINERANTI DEI GRUPPI FOLKLORISTICI ITALIANI E STRANIERI E DEGLI ARTISTI DI STRADA.
Partecipano le delegazioni delle città gemellate.

Dalle ore 17:30 a mezzanotte
Via della Sibilla e piazze della Cittadella
MERCATO DELL’ARTIGIANATO

Dalle ore 18:00 a mezzanotte Piazza della Cittadella
OSTERIA DELLA FESTA

Dalle ore 18:00 alle ore 23 Via della Sibilla e piazze della Cittadella
APPARIZIONI E SPARIZIONI DI ELFI, STREGHE, FATE E FOLLETTI

Ore 18 piazza del Tempio di Vesta
NOTE DA YUGAWARA. MUSICA E DANZA TRADIZIONALE GIAPPONESE

Dalle ore 18 Piazza delle Mole
NOTE DA FOCSANI Musica e balli tradizionali con il gruppo folk rumeno “Tara Vrancei”

Dalle ore 19 a mezzanotte piazza San Giorgio
TAVERNA DEI POPOLI- cibo di strada tiburtino, giapponese, rumeno, francese e greco. A cura degli allievi e degli insegnati del CFP Rosmini – Tivoli Forma.

Ore 19 piazza del Tempio di Vesta
NOTE DA YUGAWARA. MUSICA E DANZA TRADIZIONALE GIAPPONESE

Ore 20 piazza del Tempio di Vesta
PROSE E STORNELLI IN DIALETTO TIBURTINO.
Con Carlo Gizzi e gli allievi della Luig con possibilità di esibirsi anche per il pubblico presente.

Ore 21 piazza della Cittadella
LA GRECIA IN ITALIA: MUSICA E BALLI TRADIZIONALI.
Le contaminazioni elleniche nella canzone popolare italiana.

Ore 21 piazza Rivarola
PAN – IKO spettacolo di danza, teatro e poesia a cura dell’Accademia Beats Generation

Ore 21 piazza del tempio di Vesta
BOZZETTI E POESIE IN DIALETTO TIBURTINO.
A cura del Circolo Filarmonico Diana. Con Trento Sabbantonio e Mimma Azzari

Ore 21:30 Piazza del Tempio di Vesta
SCENETTE TIBURTINE a cura della compagnia teatrale “Lu Tramvai”

Dalle ore 22:00 alle ore 23:30 Parco di Villa Gregoriana
NOTTURNO A GREGORIANA.Speciale visita nel bosco illuminato da lanterne con apparizioni e sparizioni di streghe, elfi e folletti. Su prenotazione a cura di Fai Parco Villa Gregoriana)
Per info: faigregoriana@fondoambiente.it o 0774 332650.

Ore 23:15 Ponte Gregoriano.
GRANDE SPETTACOLO DEI FUOCHI CON STREGHE, ELFI E FOLLETTI (Direzione artistica Beats Generation)

Sabato 24 giugno

ore 11.00 Speciale Visita guidata al Parco di Villa Gregoriana

“IN VIAGGIO CON GOETHE: IL GRAND TOUR A VILLA GREGORIANA”
Le immagini e i racconti di viaggio del Grand Tour sono il fil rouge del percorso esplorativo che, con la guida di uno storico dell’arte, racconta la storia e l’evoluzione del parco ottocentesco.

ore 15,30 Speciale Visita guidata al Parco di Villa Gregoriana
“A ZONZO CON IL PROFESSORE” Oggetti minuti ed opere grandiose nascondono da sempre i loro artefici: artigiani ed operai. Dalla Tivoli repubblicana alla Tivoli ottocentesca, i reperti custoditi all’interno del Parco saranno le tracce da seguire per una passeggiata nella storia.

ore 17:30 piazza Garibaldi e piazza Santa Croce
PARTENZA PARATA CON ESIBIZIONI ITINERANTI DEI GRUPPI FOLKLORISTICI ITALIANI E STRANIERI E DEGLI ARTISTI DI STRADA.
Partecipano le delegazioni delle città gemellate

Dalle ore 17:30 a mezzanotte Via della Sibilla e piazze della Cittadella
MERCATO DELL’ARTIGIANATO

Dalle ore 18:00 a mezzanotte Piazza della Cittadella
OSTERIA DELLA FESTA

Dalle ore 18:00 alle ore 23 Via della Sibilla e piazze della Cittadella
PERFORMANCE ITINERANTI DEGLI ARTISTI DI STRADA CON I TRAMPOLIERI, LE BOLLE DI SAPONE, LE MASCHERE DEL TEATRO GRECO, MAGIC DRACULA E L’UOMO UCCELLO

Ore 18 piazza del Tempio di Vesta
NOTE DA YUGAWARA. MUSICA E DANZA TRADIZIONALE GIAPPONESE

Dalle ore 18 Piazza delle Mole
NOTE DA FOCSANI. Musica e balli tradizionali con il gruppo folk rumeno “Tara Vrancei”

Dalle ore 19 a mezzanotte piazza San Giorgio
TAVERNA DEI POPOLI. Cibo di strada tiburtino, giapponese, rumeno, francese e freco. A cura degli allievi e degli insegnati del CFP Rosmini – Tivoli Forma

Ore 19 piazza del Tempio di Vesta
NOTE DA YUGAWARA. MUSICA E DANZA TRADIZIONALE GIAPPONESE

Dalle ore 20 piazza del Tempio di Vesta
SAN GIOVANNI TIBURTINO 2017
Musica, canzoni, stornelli e intrattenimento teatrale in dialetto tiburtino.
A cura del gruppo Evergreen del Circolo Filarmonico Diana e della compagnia teatrale Officina dei Talenti

Ore 21 piazza della Cittadella
LA GRECIA IN ITALIA: MUSICA E BALLI TRADIZIONALI.
Le contaminazioni elleniche nella canzone popolare italiana.

Ore 21 piazza Rivarola
SOGNO DI UNA NOTTE DI MEZZA ESTATE
di William Shakespeare: A cura dell’Accademia Beats Generation

Dalle ore 21:30 alle ore 23:30 Parco di Villa Gregoriana
NOTTURNO A GREGORIANA. Speciale visita nel bosco illuminato da lanterne con apparizioni e sparizioni di streghe, elfi e folletti.
Su prenotazione a cura di Fai Parco Villa Gregoriana)
Per info: faigregoriana@fondoambiente.it o 0774 312650.

Domenica 25 giugno

ore 10:30 piazza Garibaldi e piazza Santa Croce
PARTENZA PARATA CON ESIBIZIONI ITINERANTI DEI GRUPPI FOLKLORISTICI ITALIANI E STRANIERI E DEGLI ARTISTI DI STRADA.
Partecipano le delegazioni delle città gemellate.

Ore 10:30 piazza Campitelli e Rione del Colle
VISITA AL MUSEO DELLA CITTÀ E VISITA GUIDATA AL RIONE COLLE.

Ore 12:30 Rione Colle
PRANZO SOCIALE CON ACCENSIONE DEL FORNO SOCIALE

ore 10:30 piazza Garibaldi e piazza Santa Croce
PARTENZA PARATA CON ESIBIZIONI ITINERANTI DEI GRUPPI FOLKLORISTICI ITALIANI E STRANIERI E DEGLI ARTISTI DI STRADA.
Partecipano le delegazioni delle città gemellate

Dalle ore 17:30 a mezzanotte Via della Sibilla e piazze Cittadella
MERCATO DELL’ARTIGIANATO

Dalle ore 18:00 a mezzanotte Piazza della Cittadella
OSTERIA DELLA FESTA

Dalle ore 18:00 alle ore 23 Via della Sibilla e piazze della Cittadella
ESIBIZIONI ITINERANTI DEGLI ARTISTI DI STRADA

Ore 18 piazza Rivarola.
NOTE DA FOCSANI. Musica e balli tradizionali con il gruppo folk rumeno “Tara Vrancei”

Ore 18 piazza del Tempio di Vesta
ESIBIZIONE DEL GRUPPO STORICO DELLE TAMBURELLARE TIBURTINE.

Dalle ore 19 a mezzanotte piazza San Giorgio
TAVERNA DEI POPOLI- CIBO DI STRADA TIBURTINO
a cura del Comitato dei Comitati

Ore 19 piazza Rivarola
REGNO DEI RAGNI concerto di musica folk

Dalle ore 19 piazza del tempio di Vesta
BOZZETTI E POESIE IN DIALETTO TIBURTINO. A cura del Circolo Filarmonico Diana. Con Trento Sabbantonio e Mimma Azzari

Ore 20 piazza Rivarola
LE BRIGANTESSE concerto di musica FOLK

Ore 21 piazza del Tempio di Vesta
LU SETTIMU VEDOVILE spettacolo teatrale in dialetto tiburtino a cura de “Lu Tramvai”

Ore 21:30 piazza Rivarola
URSUPANARU concerto di musica folk
Il programma potrebbe subire variazioni. Eventuali aggiornamenti su www.comune.tivoli.rm.it e www.visittivoli.eu

Menu taverna dei popoli in piazza San Giorgio (Cittadella)
(venerdì 23 e sabato 24)
a cura degli allievi e degli insegnanti
del CFP Rosmini – Tivoli Forma
Francia - Carbonade alla fiamminga
(manzo in umido stufato con birra trappista)
Grecia – Souvlaky
(spiedini di maiale alla griglia) con salsa tzatziki
Giappone – Yakitori
(spiedini di pollo e porri alla griglia) con salsa teriyaki
Romania – Mititei
(salsicciotti di carne mista alla griglia) marinati in aglio, pepe ed erbe aromatiche
Italia – Gnocchi a coda de soreca
con salsa aglio, olio, peperoncino e pomodoro Ciammaruche (lumache in umido)

Menu taverna tiburtina in piazza San Giorgio (Cittadella)
(domenica 25 sera)
a cura del Comitato dei Comitati
• Trippa alla romana
• Ciammaruche in umido con crostone di polenta
• Salsicce alla piastra
• Patate fritte
• Pizze fritte dolci e salate