Romitorio San Michele Arcangelo

Indirizzo
Via Orsini, 18, 00040 Nemi RM, Italia
Lo Speco di S. Michele Arcangelo è una caverna naturale situata nel costone al di sotto del castello di Nemi; probabilmente all'epoca delle persecuzioni cristiane i fedeli della valle (il paese ancora non esisteva) vi si rifugiavano per celebrare i riti al sicuro. Fra il 1600 e il 1800 divenne Romitorio, cioè sede di eremiti. È rudimentalmente affrescato con immagini sacre, ora alquanto cancellate dal tempo e dal salnitro: c'era una Crocifissione e un santo, forse S. Bernardino da Siena, e naturalmente un S. Michele Arcangelo; e c'era anche una riproduzione del Castello visto dal lago, così come doveva apparire prima dei rifacimenti d'età rinascimentale. Purtroppo la volta è pericolante per i molti terremoti, sicché è stato necessario impedirne l'entrata con una cancellata. È in corso un progetto di restauro.